Alit > Comunicati stampa > Alit lancia a METEF un innovativo processo di sverniciatura per profili d’alluminio

Alit lancia a METEF un innovativo processo di sverniciatura per profili d’alluminio

11 Luglio 2017. San Bonifacio (VR) Alit conferma la sua vocazione all’innovazione e nel corso della passata edizione di fiera METEF, a Verona lo scorso giugno, ha presentato una nuova tecnologia multi vasche per la sverniciatura chimica di profili in alluminio fino a 7 metri. Si tratta di una scale up del noto Fastrip ISP, sistema di svernicitura chimica in linea che, lanciato dall’azienda nel 2012, ha permesso a molte industrie in tutto il globo di risolvere efficacemente i problemi legati ai ganci sporchi di vernice. Quando un gancio non è correttamente sverniciato, il rischio è il verificarsi di intoppi e rallentamenti in tutto il processo di verniciatura. Oggi con Fastrip MT, acronimo di “Multi Tanks”, il know how Alit Technologies, si trasferisce alle superficie di  grandi dimensioni. L’industria dell’automotive, ad esempio, sarà tra quelle che potranno giovarsi di una tecnologia che consente una facile sverniciatura di profili in alluminio. Lo stato dell’arte delle conoscenze tecniche industriali, richiedeva fino ad oggi processi lunghi e costosi per sverniciare profili non correttamente verniciati. Lo stand Alit ha così attratto molti delegati, con un picco di presenze durante l’evento di lancio di Fastrip MT da parte del CEO aziendale, Loris Rossi, e una buona presenza anche pomeridiana, complice un happy hour che, alla fine di giornate di lavoro, è stato decisamente apprezzato.